Posted By admin
La figura del fabbro ieri e oggi

Nei tempi antichi, gli artigiani adoperavano grossi forni, azionati da meccanismi collegati ad animali per modellare il metallo. Il fabbro bollate è colui che è in grado di creare oggetti di ferro oppure d’acciaio, utilizzando a questo scopo attrezzi a mano per martellare, curvare, tagliare o comunque dare forma al metallo quando questo si trova in uno stato non liquido. Una figura esperta è in grado di realizzare, con il minimo impiego di lavoro ed energia, prodotti di aspetto piacevole che abbinano talento e originalità.Oggi le tecniche si sono considerevolmente aggiornate, ma, ancor di più delle tecniche si sono affinate le esigenze di chi richiedete certi servizi.

Portare il metallo ad altissime temperature (900°C) permette di lavorare la materia e di poterla forgiare. Se prima si lavorava per la realizzazione di una spada, adesso viene richiesto un cancello, se prima era uno zoccolo, adesso è una serratura. Questa è una professione fatta di grande disciplina, dedizione e rispetto: in questo senso anche piccole buone pratiche, come quella di pulire gli attrezzi da lavoro prima di appuntare un ferro con l’altro, diventano fondamentali. 

Praticamente il materiale col calore viene reso malleabile, ed in seguito deformato e plasmato in modo da fargli assumere la forma e le funzionalità desiderate.

 

Evoluzione del mestiere del fabbro 

Il lavoro del fabbro è dunque molto mutato rispetto alle origini e si caratterizza per una maggior specializzazione in alcuni settori, tra cui spiccano quelli dei serramentisti o dei carpentieri, con cui  il fabbro ha numerosi punti in contatto.  La professionalità di un fabbro è una materia davvero ampia e complessa e richiede un bagaglio di conoscenze pressoché infinito, che abbraccia la merceologia, la metallurgia, il disegno tecnico e le abilità manuali.  C’è da dire che purtroppo il fabbrotradizionale è un mestiere che rischia l’estinzione. Infatti al giorno d’oggi, le nuove generazioni non sono molto indirizzate verso questa nobile professione.