Un corso OSS (Operatore socio-sanitario) apre le porte a diverse opportunità lavorative fornendo la preparazione necessaria a svolgere con professionalità e competenza un lavoro molto delicato di cui oggi c’è sempre maggiore necessità. Seguire un corso OSS consente di formare del personale ausiliario che sarà in grado di assistere personale medico e infermieristico sia sotto il profilo sanitario che sociale, andando ad aiutare, sotto supervisione o in completa autonomia, persone con delle limitazioni funzionali nelle attività quotidiane: mangiare, lavarsi, ecc. In questo modo si consente anche a chi è in difficoltà di poter vivere comunque una vita quanto più piena e dignitosa possibile.

Il corso OSS mira pertanto a fornire gli strumenti necessari a soddisfare i requisiti tecnici richiesti dalla legge in modo da poter affrontare adeguatamente le particolari e delicate mansioni che un operatore socio-sanitario è chiamato a svolgere. Nella sua attività di supporto al personale medico e infermieristico, l’operatore socio-sanitario ha essenzialmente il compito di occuparsi del benessere materiale del paziente facendo particolare attenzione ai suoi bisogni e alle sue necessità, favorendone l’ambiente sociale e in genere i legami relazionali.

Come è possibile immaginare non è un lavoro semplice ma è per questo importante seguire un corso OSS, non semplicemente per ottenere un’abilitazione ma per imparare effettivamente come comportarsi e cosa fare con le persone che bisogna aiutare. Il corso OSS, disciplinato dalle Regioni, viene organizzato da diversi Enti e pertanto può variare in quale misura, ma deve essere composto sempre da un numero totale di mille ore suddivise in 450 ore di teoria e 550 fra esercitazioni e tirocinio, comprensive anche della prova finale.

La strutturazione di un corso OSS consente quindi di acquisire le nozioni essenziali a svolgere le proprie mansioni ma al tempo stesso i futuri operatori socio-sanitari sono messi immediatamente in contatto con la realtà lavorativa in strutture sanitarie convenzionate sia pubbliche che private.